Pagina 2 di 3

Studio ARPA: l’acciaieria di Aosta contribuisce per il 40% al livello delle PM10

Secondo i dati dell’Inventario Regionale delle Emissioni (Valle d’Aosta), l’acciaieria Cogne Acciai Speciali contribuisce per circa il 40% alle emissioni complessive di polveri nella città di Aosta, la restante parte è attribuibile al traffico ed al riscaldamento domestico. Le polveri emesse… Continua a leggere →

8 aprile 2016: incontrati gli amministratori sul “referto epidemiologico”.

Il “referto epidemiologico”  è formato da semplici dati epidemiologici che i sindaci possono facilmente ottenere e che aiutano a capire come sta la comunità. Ad esempio la mortalità per tutte le cause per comune o per quartiere, se confrontata con gli anni precedenti e/o con la media della provincia di… Continua a leggere →

Svolto con successo il 2° convegno ARS dal 9 al 10 aprile 2016 a Levico Terme: “Dalla genetica all’epigenetica”

Nonostante il ridimensionamento del programma, grazie alla disponibilità e alla professionalità del Prof. Ernesto Burgio, alla fine il convegno si è rivelato un successo, con elevata soddisfazione dei partecipanti. programma seminario Prof. Burgio

Replica dei Medici per l’Ambiente a Ugo Rossi

I toni della replica sono moderati, ma questo ci ha dato l’opportunità di chiarire il nostro ruolo. “I Medici per l’Ambiente richiamano i pericoli di un atteggiamento “legalistico” in presenza di sostanze tossiche e cancerogene. Se c’è la presenza di sostanze di… Continua a leggere →

Ugo Rossi: i Medici per l’Ambiente sono “professionisti dell’allarmismo”

Il Presidente della Provincia Autonoma di Trento Ugo Rossi interviene nel dibattito sui pesticidi dopo la serata di Cles del 18 marzo, ma non entra nel merito.  Il Presidente Rossi preferisce invece denigrarci: la Dr.ssa Renata Alleva, ha detto, è un… Continua a leggere →

Pesticidi e salute: presentato studio della Dr.ssa Renata Alleva a Cles

Studio interessante quello presentato a Cles venerdì 18 marzo 2016 e non poche sono state le reazioni del mondo agricolo. E’ stato studiato un gruppo di residenti della val di Non in tre periodi, assenza di trattamenti, bassa intensità e… Continua a leggere →

Pubblicato lo Studio sugli Operai dell’acciaieria di Borgo Valsugana

Il 20 febbraio 2016 è stato pubblicato sulla rivista internazionale Journal of Occupational Medicine and Toxicology lo studio sugli operai dell’acciaieria di Borgo Valsugana Health status of male steel workers of an EAF in Trentino

Dicembre 2015: pubblicato studio sui muschi in Valsugana del prof. P. Iobstraibizer

Il particolato metallico dell’Acciaieria è stato trovato nei muschi fino a 15 Km di distanza. I muschi intrappolano il particolato che si accumula negli anni. La forma sferica e la composizione del particolato metallico permettono con ragionevole certezza di rintracciarne… Continua a leggere →

Acciaieria in Valsugana…ancora fumi.

L’acciaieria non è affatto a posto! Nella serata del 27 maggio a Borgo Valsugana promossa da “Valsugana Attiva” sono stati proiettati i filmati che documentano le rilevanti emissioni diffuse (non autorizzate) che escono dalla sommità del forno. Qui il link… Continua a leggere →

A Novaledo un altro esempio di come un interesse privato può prevaricare il diritto collettivo alla salute

11 dicembre 2014 Serata No biomasse a Novaledo: grande partecipazione di Michele Corti http://sgonfiailbiogas.blogspot.it/2014/12/serata-no-biomasse-novaledo-grande.html Il debutto pubblico del Comitato per la salute e il territorio di Novaledo in Valsugana ha avuto un successo che è andato al di là delle… Continua a leggere →

« Articoli precedenti Articoli seguenti »

© 2019 — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (0) in /home/trenteam/domains/isdetrentino.it/wp-includes/functions.php on line 4212